Votazione del 7 marzo 2021

SÌ all’accordo di libero scambio con l’Indonesia.
Grazie!

Di cosa si tratta

Il 7 marzo 2021 il popolo svizzero voterà sull’accordo di libero scambio con l’Indonesia. L’appuntamento alle urne è di grande importanza per la Svizzera sotto diversi aspetti: se l’accordo non dovesse venir accettato, non solo verrebbe messo a repentaglio il vantaggioso accesso al mercato dell’Indonesia, ma verrebbe messo in discussione anche un importante pilastro della politica economica estera svizzera (gli accordi bilaterali di libero scambio).

L’accordo di libero scambio con l’Indonesia costituisce un pilastro importante per la politica estera della Svizzera. Gli elevati dazi doganali imposti da entrambe le parti, verranno aboliti. Questo garantirà un uguale accesso di entrambi i paesi ai rispettivi mercati. Inoltre, i brevetti saranno meglio protetti, il che è estremamente importante per la Svizzera quale luogo di innovazione. Tuttavia, il successo più grande dei negoziati sono le disposizioni di ampia portata in materia di sostenibilità, vincolanti per il diritto internazionale. Ad esempio, solo l’olio di palma prodotto in modo sostenibile e tracciabile potrà beneficiare delle riduzioni tariffarie previste. Mai prima d’ora l’Indonesia ha fatto tali concessioni a un altro partner commerciale.

Tiger in Indonesien

Rimanere aggiornati

Notizie dalla campagna

JA stimmen
Articolo

Anche importanti ONG hanno buone ragioni per votare SÌ

Per le cittadine e i cittadini svizzeri, la protezione dell’ambiente e la sostenibilità sociale sono preoccupazioni importanti. Prima di votare sull’accordo di libero scambio con l’Indonesia, la domanda da porsi è se il nuovo accordo contribuisca al raggiungimento di questi obiettivi. Ma anche quali ONG sostengono il referendum? Uno sguardo al dibattito in corso mostra che l’accordo è visto positivamente da alcune importanti organizzazioni che agiscono per la protezione dell’ambiente e nella cooperazione allo sviluppo.

Leggi di più »
Erklärfilm
Articolo

Ancora indecisi? Ecco un prezioso aiuto con il nostro nuovo video

Tra circa tre settimane si terrà la votazione sull’accordo di libero scambio con l’Indonesia. Come accade sovente nelle campagne di votazione, ogni giorno vengono esposti nuovi fatti, storie e argomenti. Per queste ragioni può succedere di perdere la visione d’insieme. Se avete questa sensazione e siete ancora indecisi riguardo a come votare, abbiamo la soluzione per voi! Il nostro nuovo video esplicativo spiega brevemente e in maniera semplice in cosa consiste concretamente l’accordo di libero scambio fra Svizzera e Indonesia. Inoltre, vengono presentati gli argomenti più importanti a favore o contro l’accordo di libero scambio. Quindi se avete ancora bisogno di aiuto per prendere una decisione, non dovete assolutamente perdervi il nostro nuovo video.

Leggi di più »
Bär und Tiger
comunicato stampa

Comunicato stampa

Il prossimo 7 marzo le cittadine e i cittadini svizzeri saranno chiamati alle urne per esprimersi sull’accordo di libero scambio con l’Indonesia. L’accordo rappresenta un’opportunità unica per le grandi, medie e piccole imprese svizzere. Un partenariato forte permette di aprire le porte a nuovi mercati di riferimento, garantendo interessanti sbocchi commerciali. Questo è ancora più importante nei momenti di crisi perché permette di reagire in maniera più diversificata alle difficoltà e ai cambiamenti in atto.

Leggi di più »

Economia, Ambiente, Sostenibilità

SÌ al commercio e all’ambiente

L’accordo di libero scambio con l’Indonesia costituisce un pilastro importante per la politica estera della Svizzera. Gli elevati dazi doganali imposti da entrambe le parti, verranno aboliti. Questo garantirà un uguale accesso di entrambi i paesi ai rispettivi mercati.

Rafforzare le imprese

Per molte imprese questo accordo arriva nel momento giusto: esso fornisce nuovi e importanti impulsi e opportunità.

Promuovere la sostenibilità

L’accordo di libero scambio con l’Indonesia contiene disposizioni di ampia portata in materia di sostenibilità, conformi agli standard internazionali e talvolta anche migliori.

Fatti e cifre

4

entro il 2050 l’Indonesia dovrebbe issarsi al rango di quarta potenza economica mondiale

0.0001

per cento delle esportazioni di olio di palma indonesiano verso la Svizzera nel 2019

98

per cento di tutte le imprese esportatrici svizzere sono PMI

1

per la prima volta l'Indonesia ha assunto in un accordo di libero scambio impegni così estesi sulla produzione sostenibile di olio di palma

98

per cento dei dazi doganali prelevati presso gli esportatori svizzeri saranno soppressi a medio termine grazie all’accordo di libero scambio

Questi cookie vengono utilizzati per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzioni dei social media e per analizzare il traffico verso il nostro sito web. Inoltre, condividiamo le informazioni sull'utilizzo con i nostri partner che si occupano di anlisi dati, pubblicità e social media. Continuando la navigazione accetterete i nostri cookie.
Protezione dei dati
Impostazioni
Accettare i cookie selezionati
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando questi servizi, accetti l'uso dei cookie.
Protezione dei dati
Impostazioni
Accettare i cookie selezionati